Culti in LIS

I sordi udranno le parole del libro
Isaia 29:18

Grazie all’impegno di alcuni membri della chiesa che hanno a cuore le persone non udenti, viene offerta gratuitamente la traduzione simultanea dei culti domenicali e di altre attività in lingua dei sordi (Lis).
Se hai dei problemi di udito e conosci la Lis, saremo felici di accoglierti, di rispondere alle tue domande e di aiutarti.
Sharon, non udente, ha potuto iniziare a frequentare la nostra comunità senza limiti e barriere.
A seguire una sua breve testimonianza.

Non esitare a visitarci!!

Testimonianza di Sharon

Partecipare al culto mi fa sentire meglio e mi apre gli occhi alla scoperta del cammino della fede. Prima di convertirmi ero una persona disorientata e cercavo di combattere e di risolvere con tutte le mie sole forze possibili,invece mi sbagliavo.
Essere cristiana non significa diventare del tutto perfetta, ma attraversando delle situazioni spiacevoli o meno queste ci spingono a “reagire” con l’aiuto del Signore pregando.
Sharon Opreni